home2

 

LA VITA

 

Papa Giovanni XXIII

NASCITA E PRIMI ANNI DI VITA IN FAMIGLIA

EDUCAZIONE AL SACERDOZIO

ORDINAZIONE E PRIMI ANNI DI SACERDOZIO

SERVIZIO MILITARE NELLA GRANDE GUERRA

PRIMO INCARICO NAZIONALE

NEL CORPO DIPLOMATICO DELLA S. SEDE

PATRIARCA DI VENEZIA

ELEZIONE E PONTIFICATO

PELLEGRINAGGIO A LORETO ED ASSISI

CONCILIO

PREMIO BALZAN

UDIENZA AL GENERO DI KRUSCEV

L’ENCICLICA PACEM IN TERRIS

LA MORTE

BEATIFICAZIONE

TRASLAZIONE DEL CORPO

  

Papa Giovanni XXIII balcone di Piazza San PietroIl 28 ottobre 1958 a 77 anni, con sorpresa di tutti per la sua avanzata età, Roncalli venne eletto Papa e assunse il nome di suo padre, del patrono del suo paese natale e dell'evangelista della carità: Giovanni. Iniziò subito un modo nuovo di fare il Papa mosso dalla sua fede e dal suo felice temperamento.

 

  

Papa Giovanni XXIII con i detenutiA nemmeno due mesi dalla sua elezione diede l'esempio di praticare le opere di misericordia corporali: a Natale visitò i bambini ammalati agli ospedali Santo Spirito e del Bambin Gesù, ed il giorno seguente andò a trovare i detenuti del carcere romano di Regina Coeli. 

 

  

 

 

S. Pietro il Concilio Vaticano II Tre mesi dopo la sua elezione il 25 gennaio 1959 nella Basilica di S. Paolo fuori le Mura, tra la generale sorpresa, annunciò il XXI Concilio Ecumenico che sarà poi chiamato Vaticano II, il I Sinodo della Diocesi di Roma e la revisione del Codice di Diritto Canonico. Durante il suo pontificato,in tre Concistori, nominò 37 nuovi cardinali tra cui, per la prima volta, un tanzaniano, un giapponese, un filippino e un messicano. Fu il primo Papa, dopo il 1870, che esercitò anche direttamente il suo ministero di Vescovo di Roma andando personalmente a visitare le parrocchie.

 

 

 

 

 

 


 

fb

 

 

PONTIFICIO ISTITUTO MISSIONI ESTERE - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 035/791101
Sito Ufficiale della casa di Papa Giovanni XXIII - Sotto il Monte Bergamo - Privacy Policy