LA VITA

 

Angello Roncalle prete novelloNASCITA E PRIMI ANNI DI VITA IN FAMIGLIA

EDUCAZIONE AL SACERDOZIO

ORDINAZIONE E PRIMI ANNI DI SACERDOZIO

SERVIZIO MILITARE NELLA GRANDE GUERRA

PRIMO INCARICO NAZIONALE

NEL CORPO DIPLOMATICO DELLA S. SEDE

PATRIARCA DI VENEZIA

ELEZIONE E PONTIFICATO

PELLEGRINAGGIO A LORETO ED ASSISI

CONCILIO

PREMIO BALZAN

UDIENZA AL GENERO DI KRUSCEV

L’ENCICLICA PACEM IN TERRIS

LA MORTE

BEATIFICAZIONE

TRASLAZIONE DEL CORPO

  

Il 10 agosto 1904 Angelo venne ordinato Sacerdote in S. Maria in Monte Santo a Roma. Celebrò la prima Messa il giorno seguente in S. Pietro vicino alla tomba dell'Apostolo e a mezzogiorno fu ricevuto dal Papa S. Pio X. Nel Giornale dell'anima così ricorda quest'avvenimento:"Allorché il Papa giunse a me e il vicerettore mi presentó, egli sorrise, e si chinó ad ascoltarmi. lo gli parlavo in ginocchio: gli dissi che ero lieto di umiliare ai suoi piedi i sentimenti che al mattino avevo deposto durante la prima messa, sulla tomba di san Pietro, e glieli esposi brevemente, cosí come potei.

Il Papa allora, rimanendo sempre chinato e ponendomi la mano sulla testa, quasi parlandomi nell'orecchio, mi disse: - Bene, bene figliuolo... cosí mi piace: ed io pregheró il Signore perché specialmente benedica questi suoi buoni propositi ed ella sia davvero sacerdote secondo il cuore di lui. Benedico poi tutte le altre sue intenzioni e tutte le persone che in questi giorni si allieteranno per lei. 

Angelo Roncalli segretario del Vescovo di Bergamo Mons. Giacomo RadiniMi benedisse e mi diede la mano a baciare. Poi passó innanzi, parló con altri, credo con un polacco; ma subito, quasi seguendo il corso del suo pensiero, tornó a me, mi chiese quando sarei giunto a casa e dettogli: - per il dí dell'Assunta, -- Oh, chissá che festa - ripiglió - lassú a quel suo paesello (prima mi aveva domandato qual fosse) e quelle belle campane bergamasche chissá che sonare in quel giorno!"

Nel 1905 venne nominato segretario del Vescovo di Bergamo Mons. Giacomo Radini Tedeschi e l'anno seguente fu incaricato dell'insegnamento di Storia e Patrologia in seminario.