8.000 pensieri

Amabilità 
LETTERE AI FAMILIARI
Se qualcosa ti accade che offende il tuo amor proprio, non tienila a cuocere e a bollire dentro. Risolvila subito con un bell'atto di umiltà  e di cortesia.
Lettera al nipote Battista Roncalli: Parigi, 28 febbraio 1949.Vol. II: 1945 - 1962
178