8.000 pensieri

Carità 
LETTERE AI FAMILIARI
Nella tua lettera, tu Ancilla, mi parlavi della Rita ehe non migliora, e che é l'afflizione del nostro caro Zaverio e della sua Maria. Non lamentiamocene. Se non ci fosse per quei due sposi questa cro
Lettera alle sorelle Ancilla e Maria: Istanbul, 16 dicembre 1935.Vol. I: 1901 - 1944
367-368