8.000 pensieri

Volontà divina
LETTERE AI FAMILIARI
... la volontà  di Dio sia la nostra pace. Siamo sempre vissuti così bene in salute, che quando cominciano dolori o acciacchi della vecchiaia si resta sorpresi.
Lettera alla sorella Ancilla: Fietta (Treviso), 15 maggio 1953.Vol. II: 1945 - 1962
333