8.000 pensieri

Amabilità 
LETTERE AI VESCOVI DI BERGAMO
Per qualche imprudenza lungo l'anno nei rapporti col P.C. alcuno me lo voleva linciare questo bravo Padre. Le forme amabili e riguardose ottengono successi oltre l'aspettazione: successi negati al rig
Lettera a mons. Adriano Bernareggi, vesc. di Bergamo: Parigi, 18 aprile 1949.
126