8.000 pensieri

Amicizia
SCRITTI E DISCORSI
La presenza a questo rito mesto e pio era un dovere sacro per me... Le mie parole semplici e modeste non possono essere che un saluto al mio vecchio amico degli anni lontani.
Discorso al funerale di mons. Giuseppe Nogara: Udine, 13 dicembre 1955.Vol. II: 1955-1956
252